Copia autentica di un documento  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE:  

L'autenticazione consiste nell'attestare che la copia di un documento è conforme al suo originale, con il quale deve essere contestualmente esaminata.

L'autenticazione di un documento può essere effettuata dal responsabile del procedimento per il quale è necessaria la copia o dal dipendente competente a ricevere la documentazione, con l’esibizione, da parte del richiedente, dell'originale e di un documento di riconoscimento in corso di validità.

In questo caso la copia autentica va usata solo per il procedimento in corso.

Può essere pure richiesta l'autentica del pubblico ufficiale presso il quale è depositato l'originale o al quale deve essere prodotto, del notaio, del cancelliere, del segretario comunale e del funzionario incaricato dal sindaco.

DOVE RIVOLGERSI:  

UFFICIO ANAGRAFE

Sede distaccata, Viale Rimembranze,15

COSA OCCORRE FARE PER:  

Al momento della richiesta occorre presentare: 

- originale del documento di cui si chiede l'autentica di copia

- copia fotostatica integrale del documento da autenticare

- documento di riconoscimento del richiedente

TEMPI:  

Immediato

COSTI:  

Ordinariamente è dovuta la marca amministrativa da € 16,00 + € 0,52 per diritti di segreteria.

NORMATIVA:  

Art. 19 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445

RESPONSABILE:  

Dott.ssa Elena G. Maiocchi

Versione Stampabile Versione Stampabile

  • Segnalazione Guasti
  • Carta di identità elettronica (CIE)
  • Posta Elettronica Certificata (PEC)
  • Amministrazione Trasparente
  • Albo Pretorio
  • PagoPA
  • Nido d´Infanzia comunale: